19 dicembre 2016

Tortellini per il vostro Natale ;-)

Questa è l'ultima ricetta che vi lascio prima di Natale e vi auguro di passare delle bellissime feste!!! 
Ci rivediamo l'anno prossimo, nella speranza che sia un anno migliore ;-)

Ci vuole tanta pazienza per fare i tortellini ma ne vale davvero la pena,
soprattutto a Natale!!! ;-)
Ho imparato a farli grazie a mia cognata Laura e questa che vi lascio è la sua ricetta.

 Se vi piace, visitate anche la mia pagina Facebook 
Mettete mi piace e rimarrete sempre aggiornati sulle ricette!!!!
:-) :-)


Ingredienti per il ripieno (per circa 500 tortellini):
180 gr di fesa di vitello
20 gr di lonza di maiale
50 gr di prosciutto crudo di Parma
2 chiodi di garofano
1/4 di bicchiere di vino bianco secco
noce moscata grattugiata
200 gr di parmigiano reggiano grattugiato
1 uovo medio

Procedimento:
in un tegame anti aderente sciogliete una noce di burro e rosolate la carne con il prosciutto e i chiodi di garofano, quindi spruzzate con il vino bianco e aggiungete la noce moscata grattugiata.

Lasciate raffreddare e tritate bene il tutto, pesatelo e aggiungete la stessa quantità di parmigiano grattugiato (per me 200 gr) e l'uovo. Omogenizzate o tritate molto bene il tutto.

Mettetelo in frigorifero per un paio di giorni prima di usarlo.

Ingredienti per la pasta fresca (per circa 360 tortellini - 12 persone):
500 gr di farina Senzaltro per pasta fresca
2 uova grandi
150 cc di acqua
30 cc di olio evo

Procedimento:
mettete tutti gli ingredienti nella planetaria e avviatela con la foglia. Alzate lentamente la velocità e quando l'impasto inizierà a formarsi, diminuitela. Otterrete così un impasto liscio e omogeneo che si staccherà completamente dal fondo della planetaria.

Avvolgetelo in uno strofinaccio e, un pezzo alla volta, passatelo nella macchina per la pasta fino al terzultimo buco. Formate subito i vostri tortellini, tagliando ogni striscia in quadrati di 4 cm.
Riempite ogni quadrato con pochissimo ripieno e chiudetelo come vedete nella foto sotto (presa dal web).



Disponete i vostri tortellini su un vassoio infarinato con farina di riso finissima.
Fateli cuocere nel brodo bollente per 7-8 minuti.




17 dicembre 2016

Spitzbuben

Esistono varie versioni di questi biscotti, 
che vengono fatti sia nella tradizione svizzera che in quella tirolese,
 questa è la versione che preferisco io, perché per me si devono sciogliere in bocca
 e quindi essere molto burrosi!!! ;-)

Nel frattempo visitate anche la mia pagina Facebook 
Mettete mi piace e rimarrete sempre aggiornati sulle date dei miei corsi e sulle ricette!
:-) :-)


Ingredienti:
125 gr di farina per dolci Senzaltro
80 gr di burro
40 gr di zucchero semolato
1 tuorlo medio
la scorza grattugiata di 1/2 limone
un pizzico di sale
Per la spianatoia:
farina di riso ImpastoIO
Per decorare:
marmellata di mirtilli senza glutine 
zucchero a velo ImpastoIO

Procedimento:
Mettete il burro, il tuorlo, lo zucchero, la farina e la buccia del limone nella planetaria e amalgamate bene il tutto, con la foglia a velocità media.

Avvolgete l'impasto nella pellicola e lasciatelo riposare almeno mezz'ora in frigorifero.

Dividete l'impasto in due parti e stendetelo su una spianatoia infarinata. Formate dei dischetti e un altrettanto numero di anelli.

Fateli cuocere a 180° per 10 minuti a livello medio del forno.

Lasciateli raffreddare e spalmate i dischetti con la marmellata e copriteli con gli anelli. 
Spolverizzate con zucchero a velo.

Conservate i biscotti in una scatola di latta.
















16 dicembre 2016

Basler brunsli

Ecco altri biscottini natalizi! ;-)

Questi sono tipici di Basilea, città che ho visto solo di sfuggita, quando
qualche anno fa, sono dovuta "correre" a prendere mia figlia, che era in gita con la sua classe e aveva la febbre molto alta!!

Se provate a farli, fatemi sapere cosa ne pensate! ;-)

Visitate anche la mia pagina Facebook 
Mettete mi piace e rimarrete sempre aggiornati sulle date dei miei corsi e sulle ricette!
:-) :-)




Ingredienti (per 1 teglia da forno, circa 42 biscottini):
75 gr di zucchero semolato
1 albume medio
125 gr di mandorle tritate
1/2 cucch.ino di cannella
50 gr di cioccolato fondente tritato senza glutine
1 cucchiaio di farina per dolci Senzaltro
Per la spianatoia:
zucchero semolato
farina di riso finissima ImpastoIO

Procedimento:
tritate il cioccolato e le mandorle. Montate l'albume.

Mescolate lo zucchero, la cannella, la farina e il trito di cioccolato e mandorle. Aggiungete quindi l'albume, mescolando dal basso verso l'alto.

Fate riposare l'impasto in frigorifero un paio d'ore e poi stendetelo sullo zucchero usando un mattarello infarinato. Fate le forme che preferite.

Cuocete in forno preriscaldato a 250° per 5 minuti a metà livello.

Lasciatele raffreddare e spolverizzatele di zucchero a velo.

Conservate i biscotti in una scatola di latta.







15 dicembre 2016

Biscotti alla ussara

 Questa ricetta l'ho trovata nel ricettario di Anneliese Kompatscher "I dolci",
si tratta di biscottini natalizi della tradizione tirolese,
che si intreccia un po' con quella svizzera.

Io li adoro!!! ;-)

Ci sono altre due ricette che secondo me vale la pena provare,
ma che quest'anno non so se avrò tempo di fare,
sono i Rombi alle nocciole e i Croissant del convento.

Nel frattempo visitate anche la mia pagina Facebook 
Mettete mi piace e rimarrete sempre aggiornati sulle date dei miei corsi e sulle ricette!
:-) :-)


Ingredienti (per 1 teglia da forno, circa 30 biscotti):
75 gr di burro delattosato
75 gr di zucchero semolato
1 uovo
un pizzico di sale
185 gr di farina per dolci Senzaltro
40 gr di nocciole tritate
Per la spianatoia:
farina di riso finissima ImpastoIO
Per decorare:
marmellata di mirtilli senza glutine

Procedimento:
mettete nella planetaria il burro e lo zucchero e amalgamate bene, con l'uso della foglia a velocità media, fino a ottenere un composto cremoso. Aggiungete l'uovo, amalgamate ancora a velocità media, quindi aggiungete la farina e le nocciole tritate. Amalgamate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Coprite l'impasto con la pellicola e fatelo riposare in frigorifero per un'ora.

Trasferite l'impasto sulla spianatoia infarinata e fate un rotolo, che tagliate in pezzi della larghezza di un dito. Bucate ciascun biscotto con il manico di un cucchiaio di legno.

Cuocete a metà livello del forno preriscaldato a 190° per 20 minuti.

Una volta raffreddati, riempite ciascun biscotto con la marmellata.

Conservateli in una scatola di latta.